Allergie: rinite, sinusite trattamenti con xiao chai hu tang jia wei il piccolo decotto di bupleurum modificato

image_pdfimage_print

Francesca Gentile*

 In questo scritto mi limito a descrivere Xia Chai Hu Tang con eventuali variazioni nelle sue utilizzazioni relative alle allergie delle vie respiratorie. Le funzioni e applicazioni di Xiao Chai Hu Tang sono molteplici. (riferirsi alle applicazioni descritte da John e Tina Chen nel volume sulle formule: Formulas and Strategies). Xiao Chai Hu Tang è la formula più usata in Giappone, nella medicina Kanpo è perfino vista come una formula “sacra”. Xiao Chai Hu Tang è senza dubbio una formula tra le più brillanti della storia delle formulazioni.

Xiao Chai Hu Tang

Chai Hu, radix Bupleuri

Haung Qin, radix Scutellariae

Ban Xia, rhizoma Pinelliae

Sheng Jiang, rhizoma Zingiberis

Zhi Gan Cao, radix et rhizoma Glycyrrhizae praeparata

Preparata cum Melle

Da Zao, fructus Jujubae                                       

Ren Shen, radix Ginseng oppure con Dang Shen, radix Codonopsis

Xiao Chai Hu Tang deve esser capita nell’analisi degli ingredienti stessi e nella loro sinergia reciproca non nella rigida valutazione secondo i modelli sintomatologici Shao Yang.

In questa prescrizione le sostanze si supplementano l’un l’altra, insieme hanno la facoltà di raffreddare e riscaldare, eliminare e rafforzare e in tal modo regolare la funzione delle attività del qi che ascende e discende.

La qualità leggera di Chai Hu, radix Bupleuri ha la forza di ascendere e di aprire l’esterno nonché calmare il vento. È l’ingrediente più importante per trattare problemi dello Shao Yang. Chai Hu, radix Bupleuri disperde la stagnazione e apre verso l’esterno. Huang Qin, Scutellaria armonizza l’interno e chiarendo elimina il superfluo con le sue qualità amare e fredde. Così insieme raggiungono un effetto armonizzante.

Ban Xia, rhizoma Pinelliae non solo armonizza lo stomaco ma disperde la stagnazione nel corpo. Sheng Jiang, rhizoma Zingiberis Recens aiuta Ban Xia, Pinellia ad armonizzare il Jiao di centro. Ren Shen, radix Ginseng, Zhi Gan Cao, Rhizoma Glycyrrhizae praeparata cum Melle e Da Zao, Fructus Jujubae tonificano il qi dello stomaco e nutrono i fluidi del corpo, armonizzano i livelli ying (nutritivo) e wei (difensivo). Inoltre Ren Shen, radix Ginseng e Chai Hu, radix Bupleuri si controllano vicendevolmente: Ren Shen, radix Ginseng evita che Chai Hu, radix Bupleuri disperda troppo danneggiando il qi. Chai Hu, radix Bupleuri disperde la stagnazione evitando che Ren Shen, radix Ginseng ritenga l’agente patogeno ovvero il problema nel corpo.

Xiao Chai Hu Tang armonizza la sindrome dello Shao Yang.

Lo Shao Yang descrive la zona che si trova tra lo yang e lo yin. Pensiamolo come tra esterno e interno.

Nelle allergie e prendiamo per esempio il polline di certe piante, (la lista delle possibili cause è lunga con gli allergeni che circolano nell’aria): nelle allergie possiamo trovare una situazione nel corpo in cui l’agente patogeno o invasore esterno,  si sovrappone sulla disarmonia interna non risolta. Tra interno e esterno avviene quindi uno scambio  disturbato.

Vediamo però che anche la seguente situazione viene descritta come sindrome dello Shao Yang: il qi del corpo è indebolito e l’agente patogeno è debole. Un invasore che non è un agente patogeno del calibro di un battere o di un virus è invece un agente patogeno “debole” come appunto lo troviamo nelle allergie.

Xiao Chai Hu Tang può essere capita come una mediazione che comunica tra esterno e interno, rafforzando il genuino e espellendo l’invasore.

 

Xiao Chai Hu Tang Jia Wei

Nelle riniti e sinusiti allergiche si aggiungono  Xin Yi Hua, flos MagnoliaeJu Hua, Flos Chrysanthemi, con aggiunte possibili nel caso che la congestione fosse severa di Bai Zhi, radix Angelicae Dahuricae e Bo He, herba Menthae, con Cang ZhuRhizoma Atractylodis e Sheng Ma, Rhizoma Cimicifugae.

In Taiwan vengono usati prevalentemente granulati e quindi si usano formule intere già pronte. Spesso si combinano formule intere con qualche singolo ingrediente. Una formula viene vista come una “sostanza ibrida”. Sono rimasta molto impressionata dagli effetti di tali combinazioni. Vorrei quindi presentare a chi di voi lavora con granulati gli insegnamenti ricevuti da Jimmy Chan (Medico taiwanese residente in California, USA).

Nelle riniti e sinusiti di natura allergica e ricorrente usiamo

Xia Chai Hu Tang 70 %

Wu Mei Wan 30 %

Questa combinazione in particolare ha portato ottimi risultati.

Wu Mei Wan si compone di :

Wu Mei, Fructus Mume

Hua Jiao chao, Pericarpium Zanthoxyli

Xi Xin, Radix e Rhizoma Asari

Huang Lian, Rhizoma Coptidis

Haung Bai (Bo), cortex Phellodendri

Gan Jiang, Rhizoma Zingiberis

Gui Zhi, Ramulus Cinnammomi

Fu Zi Pao, radix Aconiti

Ren Shen, radix Ginseng

Dang Gui, radix Angelica sinensis

Wu Mei Wan si colloca tra le formule antiparassitarie! Guardiamo con attenzione gli ingredienti: l’ ingrediente imperatore è Wu Mei, Fructus Mume con  30 grammi in confronto agli 6 – 9 grammi degli altri ingredienti. Wu Mei è un frutto, una prugna ed in Asia viene usata liberamente come cibo, un ulteriore ragione per la dose alta. Wu Mei si usa in problemi di qi xu del polmone. Wu Mei, fructus Mume si colloca tra gli ingredienti astringenti. Nelle riniti e sinusiti è importantissimo astringere. Infatti Jimmy Chan usa anche combinazioni di Ma Chi Xian, herba Portulacae, Wu Bei Zi, Galla Chinensis, He Zi, fructus Chebulae ed altri ingredienti astringenti. Quando c’é gonfiore è fondamentale astringere.

In Wu Mei Wan sono in azione sostanze di grandi differenza di temperatura, degli ingredienti brillantemente combinati regolano le temperature nello stomaco, spesso più caldo, e negli intestini di natura meno calda e quindi regolano la temperatura in varie parti del corpo. Usiamo Wu Mei Wan per la rinite e sinusite. Vorrei portare l’attenzione su Xi Xin, herba Asari che apre i passaggi nasali e regola con la sua natura calda la zona della testa, ma anche la zona addominale. Guardiamo Gui Zhi, ramulus Cinnamomi che apre i meridaini collaterali. Gui Zhi apre la superficie, esso si usa nell’eccesso esteriore di vento freddo.

La combinazione di Xiao Chai Hu Tang e Wu Mei Wan viene usata più comunemente nelle riniti, sinusiti allergiche, in situazioni più complesse dove i paramentri di vento caldo e vento freddo sono difficili da stabilirsi, perchè appunto troviamo contemporaneamente segni e sintomi di yin xu e segni sintomi di shi.

Ho fatto ottime esperienze cambiando leggermente le proporzioni delle due formule aggiungendo:

Lu Lu Tong, fructus Liguidambaris e Shi Chang Pu, Rhizoma Acori Graminei nonché le sopra menzionate erbe di cui prima in relazione con i sintomi. Vorrei qui ricordare che spesso troviamo segni e sintomi di stagnazione e sostanze come Lu Lu Tong, fructus Liquidamaris e Chuan Xiong, rhizoma Ligustici  possono aprire passaggi .

Consiglio, dove possibile, aggiungere erbe ed ingredienti che sono consoni al problema del paziente.

Avendo avuto ottimi risultati con altre combinazioni insegnate da Jimmy Chan, è stato facile avere fiducia e provare questa combinazione di Xiao Chai Hu Tang e Wu Mei Wan di cui non avevo mai sentito ne mai letto.

 

Bibliografia

1. John K. Chen e Tina T. Chen , Chinese Herbal Formulas and Applications,

2. John K. Chen e Tina T. Chen, Chinese Medical Herbology and Pharmacology

3. Yong Ping Jiang, DOM, The Importance of Xiao Chai Hu Tang, Phd, pubblicato su Acupuncture Today, Vol 4, maggio 2003,

4. Hu Yu Qian, Clinical Application of Xiao Chai Hu Tang, Chinese Medicine Classic / Shan Han Lung, Hubei Province, su www.opentch.com

5. William R. Morris, Lac, Minor Bupleurum Combination, OMD, su The View from the Summit

 

 

 

Comments are closed.