Fitoterapia occidentale e cinese

image_pdfimage_print

La fitoterapia ha ormai superato il problema della omogeneità e titolazione dei principi attivi dei preparati e sta incontrando un successo sempre maggiore in ambiente biomedico in Occidente anche alla luce dei recentissimi studi sugli effetti del fitocomplesso. La fitoterapia cinese offre al mondo medico occidentale una conoscenza ed esperienza tradizionale sull’utilizzo di migliaia di fitofarmaci che hanno spesso superato la prova dei secoli e dei millenni e che negli ultimi decenni sono stati testati dalla ricerca clinica e scienfica.

Lucio Sotte

Vai agli articoli